Savage Garden

Links www.savagegarden.com (Inglese)

Savage Garden

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

I Savage Garden sono stati un duo australiano, attivo tra il 1994 ed il 2001, composto da Darren Hayes (voce) e Daniel Jones (tastiere e chitarra).

Raggiunsero l'apice della notorietà alla fine degli anni novanta principalmente grazie alle loro ballate, tra cui spiccano Truly Madly Deeply e I Knew I Loved You.

Storia

Nel 1993 Daniel Jones, produttore e musicista, pubblicò un annuncio su Time Off, giornale di Brisbane, alla ricerca di un cantante per la sua band Red Edge. Darren Hayes, che a quel tempo frequentava l'università di Brisbane, rispose all'inserzione e dopo la sua prima audizione, venne scelto per far parte del gruppo. Nel giugno del 1994, Daniel e Darren lasciarono la band per iniziare una carriera insieme. Entro la fine dello stesso anno, il duo aveva realizzato un numero di canzoni sufficienti per un demo, che inviarono a diverse case discografiche sotto il nome di Bliss.

Savage Garden

(EN)

« The mind of each man is a savage garden. »

(IT)

« La mente di ogni uomo è un giardino selvaggio »

(Anne Rice, The vampire Lestat)

Nel 1995 iniziarono la registrazione del loro album di debutto come Savage Garden, nome ripreso dalle Cronache di vampiri di Anne Rice, di cui Darren è un appassionato lettore. Nel 1996, a luglio, uscì in Australia I Want You, singolo più venduto dell'anno, pubblicato sotto la Roadshow Music. Questo successo procurò un grande interesse per diverse etichette statunitensi che in settembre portarono la band a firmare un contratto con la Columbia Records. Sempre in Australia, a novembre uscì il secondo singolo, To the Moon and Back che diventò un'altra hit nel 1997, a gennaio, arrivando #1 in classifica.

Nel 1997, a febbraio, I Want You uscì anche negli Stati Uniti, arrivando #4 in classifica. Seguì in marzo Truly Madly Deeply, terzo singolo dall'album di debutto, pubblicato in Australia che arrivò #1 in classifica. Subito dopo, ad aprile I Want You uscì anche in Europa. Nel 1997, a giugno, fu pubblicato, in Australia, il quarto singolo "Break Me, Shake Me", mentre a luglio, negli Stati Uniti uscì To the Moon and Back. Sempre negli Stati Uniti, l'album di debutto dei Savage Garden, alla #3 posizione in classifica, è stato certificato disco d'oro dalla RIAA. A novembre negli Stati Uniti fu pubblicato Truly Madly Deeply.

Al 2005, l'album di debutto Savage Garden, registra dodici dischi di platino in Australia, sei negli Stati Uniti e due in Gran Bretagna.

Affirmation

Nel febbraio 1999 The Animal Song (colonna sonora del film Un amore speciale di Garry Marshall) anticipò l'uscita del nuovo album, seguito, a settembre, da I Knew I Loved You. In novembre uscì il secondo album, Affirmation che in un mese divenne disco di platino negli Stati Uniti, anche grazie al successo di I Knew I Loved You. Affirmation segnò un cambiamento nella band: il loro look si fece simile quello di altri cantanti pop e la loro musica divenne più matura. Nel giugno 2001 Darren cantò 'O sole mio, accompagnato da Luciano Pavarotti, nel concerto annuale Pavarotti and friends.

Lo scioglimento

Nell'ottobre del 2001 i Savage Garden annunciarono ufficialmente il loro scioglimento: Darren intraprese una carriera da solista. Anche se Darren e Daniel lavorarono insieme per un breve periodo, vendettero oltre 23 milioni di dischi in tutto il mondo e resero i Savage Garden tra i duo di maggior successo di fine secolo.

Discografia

Album

  • 1997 - Savage Garden
  • 1999 - Affirmation

Raccolte

  • 2005 - Truly Madly Completely: The Best of Savage Garden

Singoli

  • I Want You
  • To The Moon And Back
  • Truly Madly Deeply
  • Break Me, Shake Me
  • I Want You '98'
  • The Animal Song
  • I Knew I Loved You
  • Crash & Burn
  • Affirmation
  • Hold Me
  • The Best Thing

DVD

  • 2000 - The Video Collection
  • 2001 - Superstars & Cannonballs - Live and on Tour in Australia

Altri progetti

Collegamenti esterni

Controllo di autorità GND: (DE5525702-1
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 12.07.2017 06:19:25

Questo articolo si basa sull'articolo Savage Garden dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.