Abraham Laboriel

Abraham Laboriel

nato il 17.7.1947 a Mexico City, Distrito Federal, Messico

Links www.angelfire.com (Inglese)

Abraham Laboriel

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Abraham Laboriel, noto anche come Abe Bass (Città del Messico, 17 luglio 1947), è un bassista messicano conosciuto per aver suonato in oltre 4000 registrazioni e colonne sonore.

La rivista statunitense Guitar Player Magazine lo ha definito come «il più usato session man del nostro tempo». Laboriel è padre del batterista Abe Laboriel Jr. e del produttore, autore e compositore di colonne sonore Mateo Laboriel.

Biografia

Nato a Città del messico nel 1947, inizialmente seguì gli studi classici di chitarra. Passò al basso elettrico durante gli studi presso il Berklee College of Music.

Henry Mancini incoraggiò Laboriel a trasferirsi a Los Angeles per perseguire la carriera negli studi di registrazione[1].

Da allora ha lavorato con numerosi artisti quali Donald Fagen, Lee Ritenour, Larry Carlton, Dave Grusin, Andy Pratt, Stevie Wonder, Hanson, Barbra Streisand, Al Jarreau, Billy Cobham, Gianfranco Piga, Dolly Paltron Elton John, Ray Charles, Madonna, Paul Simon, Keith Green, Lisa Loeb, Quincy Jones, Bryan Ferry, Russ Taff, Engelbert Humperdinck, Umberto Tozzi, Ron Kenoly, Giuseppe Davi, Mylène Farmer, Crystal Lewis, Chris Isaak, Paul Jackson Jr., Julim Barbosa, Michael Jackson e Alberto Fortis. Inoltre per registrare i suoi tre album da solista Laboriel ha reclutato un cast di artisti quali Alex Acuña, Al Jarreau, Jim Keltner, Philip Bailey, ed altri.

Laboriel è stato anche fondatore delle band Friendship e Koinonia. Attualmente suona nella band "Open Hands" con Justo Almario, Greg Mathieson e Bill Maxwell.

Nel 2005 gli è stata conferita una Laurea honoris causa in musica dal Berklee College of Music[2].

Discografia solista

  • 1993 - Dear Friends
  • 1995 - Guidum
  • 1995 - Justo Almario & Abraham Laboriel (con Justo Almario)
  • 2007- Gianfranco Piga & Abraham Laboriel (con "Innocent Soul") CD 3J Production & Recording

Note

  1. ^ (EN) Scheda su Abraham Laboriel Sr. Archiviato il 28 dicembre 2010 in Internet Archive. dal sito spectrasonics.net
  2. ^ (EN) Studio Legend Recognized With Honorary Degree Archiviato il 8 febbraio 2008 in Internet Archive. dal sito bassplayer.com

Collegamenti esterni

Controllo di autorità VIAF (EN2660438 · ISNI (EN0000 0001 1436 7530 · LCCN (ENn91126977 · GND (DE134437799 · BNF (FRcb13937148q (data)
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 21.04.2018 12:03:22

Questo articolo si basa sull'articolo Abraham Laboriel dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.