John Goodman

John Goodman - © Alan Light / www.flickr.com

nato il 20.6.1952 a St-Louis, MO, Stati Uniti d'America

Links www.fansofjohngoodman.com (Inglese)

John Goodman

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

John Goodman a Parigi per la prima di Monuments Men (2014)

John Stephen Goodman (Saint Louis, 20 giugno 1952John Goodman by David Shankbone.jpg, ) è un attore e doppiatore statunitense.

Nel corso della sua carriera ha vinto un Emmy Award, 2 American Comedy Award, un Golden Globe, 2 People's Choice Awards, un TV Land Award, un Viewers for Quality Television Award ed un World Soundtrack Academy Award.

Biografia

John Goodman è nato a St. Louis, Missouri il 20 giugno del 1952. Suo padre, Leslie Francis Goodman, morì per un attacco di cuore quando John aveva solo 2 anni. e sua madre, Virginia Roos lavorava presso il Jack and Phil's Bar-B-Que. Ha una sorella, Elisabeth Horvath, e un fratello, Leslie. Le sue ascendenze hanno provenienze Irlandesi, Inglesi, Gallesi e Tedesche.

Goodman ha frequentato la Affton High School. Nonostante il conseguimento di una borsa di studio sportiva per giocare a football americano alla Southwest Missouri State University, decide di rinunciare allo sport per intraprendere la carriera di attore. Per questo lascia il Missouri per New York nel 1975. Inizia a recitare a teatro in diversi spettacoli off-Broadway e in alcuni spot televisivi, prima di entrare nel mondo del cinema nei primi anni ottanta.

Goodman è celebre soprattutto per i suoi ruoli comici, tra i quali quello del marito di Roseanne Barr nella sitcom Pappa e ciccia, la voce di Sulley in Monsters & Co. e Fred Flintstone nel film I Flintstones. È apparso in ruoli diversi in numerosi film dei fratelli Coen. I ruoli per i quali Goodman è divenuto celebre sono quelli da colletto blu o come spalla del protagonista: in Seduzione pericolosa, è il poliziotto partner di Al Pacino; ne Il grande Lebowski, è Walter Sobchak, il miglior amico del protagonista interpretato da Jeff Bridges, e ne Il tocco del male, è ancora un poliziotto compagno di Denzel Washington.

Goodman ha anche interpretato spesso ruoli molto fisici per la sua mole, dall'alto di quasi 190 cm di altezza per un peso che in media si aggira intorno ai 180 kg, anche se in molte occasioni ha perso peso per interpretare ruoli particolari, come per esempio il leggendario giocatore di baseball Babe Ruth nel film del 1992 The Babe - La leggenda. Nel 1999 è anche nel cast de Le ragazze del Coyote Ugly.

Nel 2000 Goodman ha avuto una propria sitcom, Normal, Ohio, della quale è stata prodotta una sola stagione e nella quale interpretava un gay atipico che ritorna nella sua piccola cittadina natale per iniziare una nuova vita. Nel 2004 è apparso al fianco di Jean Smart nella serie tv prodotta dalla CBS Center of the Universe. Goodman è stato anche un popolare presentatore del celebre show comico della NBC Saturday Night Live, che ha condotto per tredici volte. E pensare che nel 1980 Goodman aveva partecipato al casting del programma per prendervi parte come comico, ma era stato rifiutato.

Goodman ha partecipato a quattro episodi della serie televisiva West Wing - Tutti gli uomini del Presidente, nel ruolo del portavoce della Camera dei Rappresentanti degli Stati Uniti Glen Allen Walken, per diventare brevemente Presidente quando il Presidente degli Stati Uniti in carica Josiah Bartlet è costretto a rimettere temporaneamente il potere ai sensi i del 25º emendamento della Costituzione degli Stati Uniti. Aveva precedentemente già interpretato un ruolo nel quale diventava temporaneamente capo di stato nel film Sua maestà viene da Las Vegas, dopo che la famiglia reale britannica moriva in uno strano incidente elettrico.

John Goodman ha una stella sulla St. Louis Walk of Fame. Ha sostituito John Belushi (Jake Blues) come partner di Dan Aykroyd (Elwood Blues) nella celebre Blues Brothers Band. È apparso per la prima volta nel ruolo di "Mighty" Mack Blues al Saturday Night Live del 25 marzo 1995, per continuare ad interpretare il ruolo nel film Blues Brothers - Il mito continua. Ha continuato a suonare al fianco di Aykroyd e Jim Belushi (Zee Blues), fratello di John, fino al 2001, quando è stato costretto ad abbandonare il personaggio, almeno temporaneamente, per problemi di salute.

Nell'ottobre del 2007 viene ricoverato in clinica per alcolismo. Nel 2010 riceve una nomination agli Emmy Award per l'interpretazione di Neal Nicol in You Don't Know Jack - Il dottor morte. Nel 2011 recita in Red State, Spring Break '83, Molto forte, incredibilmente vicino e in The Artist, film muto vincitore di 5 premi Oscar tra cui quello di Miglior Film. Nel 2012 recita in Di nuovo in gioco al fianco di Clint Eastwood, in Argo di Ben Affleck e in Flight diretto da Robert Zemeckis. Nel 2013 è stato nominato Disney Legends e torna a lavorare con i Fratelli Coen in A proposito di Davis.

Filmografia

Attore

Cinema

  • La fuga di Eddie Macon (Eddie Macon's Run), regia di Jeff Kanew (1983)
  • Come ti ammazzo un killer (The Survivors), regia di Michael Ritchie (1983)
  • La rivincita dei nerds (Revenge of the Nerds), regia di Jeff Kanew (1984)
  • C.H.U.D., regia di Douglas Cheek (1984)
  • Maria's Lovers, regia di Andrej Konalovskij (1984)
  • Sweet Dreams, regia di Karel Reisz (1985)
  • The Big Easy - Brivido seducente (The Big Easy), regia di Jim McBride (1986)
  • True Stories, regia di David Byrne (1986)
  • Arizona Junior (Raising Arizona), regia di Joel e Ethan Coen (1987)
  • Affittasi ladra, regia di Hugh Wilson (1987)
  • Nel nome del signore, regia di Mike Robe (1987)
  • Tipi sbagliati (The Wrong Guys), regia di Danny Bilson (1988)
  • L'ultima battuta (Punchline), regia di David Seltzer (1988)
  • Un amore, una vita (Everybody's All-American), regia di Taylor Hackford (1988)
  • Seduzione pericolosa (Sea of Love), regia di Harold Becker (1989)
  • Always - Per sempre (Always), regia di Steven Spielberg (1989)
  • Stella, regia di John Erman (1990)
  • Aracnofobia, regia di Frank Marshall (1990)
  • Sua maestà viene da Las Vegas (King Ralph), regia di David S. Ward (1991)
  • Barton Fink - È successo a Hollywood (Barton Fink), regia di Joel e Ethan Coen (1991)
  • The Babe - La leggenda, regia di Arthur Hiller (1992)
  • Matinee, regia di Joe Dante (1993)
  • Nata ieri (Born Yesterday), regia di Luis Mandoki (1993)
  • Mister Hula Hoop (The Hudsucker Proxy), regia di Joel e Ethan Coen (1994)
  • I Flintstones (The Flintstones), regia di Brian Levant (1994)
  • L'eroe del cielo (Pie in the Sky), regia di Bryan Gordon (1995)
  • Confessione finale, regia di Keith Gordon (1996)
  • I rubacchiotti (The Borrowers), regia di Peter Hewitt (1997)
  • Il tocco del male (Fallen), regia di Gregory Hoblit (1998)
  • Blues Brothers - Il mito continua (Blues Brothers 2000), regia di John Landis (1998)
  • Il grande Lebowski (The Big Lebowski), regia di Joel e Ethan Coen (1998)
  • Dirty Work, regia di Bob Saget (1998) - cameo
  • Al di là della vita, regia di Martin Scorsese (1999)
  • The Runner, regia di Ron Moler (1999)
  • Da che pianeta vieni? (What Planet Are You From?), regia di Mike Nichols (2000)
  • Fratello, dove sei? (O Brother, Where Art Thou?), regia di Joel e Ethan Coen (2000)
  • Le avventure di Rocky e Bullwinkle (The Adventures of Rocky & Bullwinkle), regia di Des McAnuff (2000)
  • Le ragazze del Coyote Ugly (Coyote Ugly), regia di David McNally (2000)
  • Happy Birthday, regia di Helen Mirren (2001)
  • On the edge, regia di John Carney (2001)
  • My First Mister, regia di Christine Lahti (2001)
  • Un corpo da reato (One Night at McCool's), regia di Harald Zwart (2001)
  • Storytelling, regia di Todd Solondz (2001)
  • The Sweatbox, regia di John-paul Davidson (2002)
  • Dirty Deeds, regia di David Caesar (2002)
  • Masked and Anonymous, regia di Larry Charles (2003)
  • Overnight, regia di Tony Montana (2003)
  • Freshman orientation, regia di Ryan Shiraki (2004)
  • Beyond the Sea, regia di Kevin Spacey (2004)
  • Ballroom Dancing (Marilyn Hotchkiss' Ballroom Dancing & Charm School), regia di Randall Miller (2005)
  • Drunkboat, regia di Bob Mayer (2006)
  • Death Sentence, regia di James Wan (2007)
  • Un'impresa da Dio (Evan Almighty), regia di Tom Shadyac (2007)
  • Gigantic, regia di Matt Aselton (2008)
  • Speed Racer, regia dei fratelli Wachowski (2008)
  • L'occhio del ciclone - In the Electric Mist, regia di Bertrand Tavernier (2008)
  • La papessa, regia di Sönke Wortmann (2009)
  • I Love Shopping (Confessions of a Shopaholic), regia di P. J. Hogan (2009)
  • The Cross, regia di Andrew Niccol (2010)
  • Red State, regia di Kevin Smith (2011)
  • The Artist, regia di Michel Hazanavicius (2011)
  • Molto forte, incredibilmente vicino (Extremely Loud and Incredibly Close), regia di Stephen Daldry (2011)
  • Candidato a sorpresa (The Campaign), regia di Jay Roach (2012) - cameo
  • Argo, regia di Ben Affleck (2012)
  • Di nuovo in gioco (Trouble with the Curve), regia di Robert Lorenz (2012)
  • Flight, regia di Robert Zemeckis (2012)
  • Gli stagisti (The Internship), regia di Shawn Levy (2013)
  • A proposito di Davis (Inside Llewyn Davis), regia di Joel ed Ethan Coen (2013)
  • Una notte da leoni 3 (The Hangover: Part III), regia di Todd Phillips (2013)
  • Spring Break '83, regia di Mars Callahan e Scott Spiegel (2014)
  • Monuments Men (The Monuments Men), regia di George Clooney (2014)

Televisione

  • The Face of Rage (1983) - Film TV
  • Chiefs - miniserie TV (1983)
  • Heart of Steel (1983)
  • Murder Ordained (1987)
  • Pappa e ciccia (Roseanne) - serie TV, 223 episodi (1988-1997)
  • Frosty Returns (1992) - voce
  • Kingfish: A Story of Huey P. Long (1995)
  • Un tram chiamato desiderio (1995)
  • Il prezzo della giustizia (The Jack Bull) - film TV (1999)
  • L'incredibile Michael (Now and Again) - serie TV (1999)
  • Pigs Next Door - serie TV (2000) - voce
  • Normal, Ohio - serie TV 7 episodi (2000)
  • Saturday Night Live (2000)
  • On the Edge (2001)
  • West Wing - Tutti gli uomini del Presidente (The West Wing) - serie TV, 4 episodi (2003-2004)
  • Center of the Universe - serie TV (2004)
  • Studio 60 on the Sunset Strip - serie TV 2 episodi (2006)
  • You Don't Know Jack - Il dottor morte (You Don't Know Jack), regia di Barry Levinson (2010) - Film TV
  • Treme - serie TV 11 episodi (2010-2011)
  • Damages - serie TV 10 episodi (2011)
  • Community - serie TV, 6 episodi (2011-2012)
  • Alpha House - serie TV, 11 episodi (2013-in corso)

Doppiatore

  • We're Back! - Quattro dinosauri a New York (1993)
  • The Real Macaw (1998)
  • Rudolph the Red-Nosed Reindeer: The Movie (1998)
  • I Simpson episodio 11x08 (1999)
  • Le follie dell'imperatore (2000)
  • Monsters & Co. (2001)
  • La nuova macchina di Mike (Mike's New Car) (2002)
  • Il libro della giungla 2 (2003)
  • Father of the Pride - Serie TV (2004)
  • Clifford's Really Big Movie (2004)
  • Futurama
  • Le follie di Kronk (2005)
  • Cars - Motori ruggenti (2006) - cameo
  • Bee Movie (2007)
  • La principessa e il ranocchio (2009)
  • Kung Fu Panda 2 (2011) - non accreditato
  • ParaNorman, regia di Sam Fell e Chris Butler (2012)
  • Monsters University, regia di Dan Scanlon (2013)

Curiosità

  • Nel fumetto italiano Julia, le avventure di una criminologa gli sceneggiatori si sono ampiamente ispirati all'attore per la realizzazione del personaggio di Ben Irving, sergente di polizia di Garden City.
  • È citato nell'episodio intitolato "La vita è uno swing" de I Griffin, insieme a Frank Sinatra Jr..

Doppiatori italiani

Nelle versioni in italiano dei suoi film, John Goodman è stato doppiato da:

  • Stefano De Sando in Pappa e ciccia, Saturday Night Live, Blues Brothers - Il mito continua, L'anno senza Babbo Natale, Le ragazze del Coyote Ugly, Studio 60 on the Sunset Strip, Death Sentence, L'occhio del ciclone - In the Electric Mist, La papessa, Flight
  • Angelo Nicotra in Argo, Di nuovo in gioco, Una notte da leoni 3, Gli stagisti
  • Massimo Corvo in Un corpo da reato, I rubacchiotti, Un'impresa da Dio, Speed Racer
  • Alessandro Rossi in L'ultima battuta, Seduzione pericolosa, Stella, Matinèe, Voglio la luna, Fratello, dove sei?
  • Renato Cortesi in Moonlighting
  • Giorgio Locuratolo in Un Amore, una vita
  • Mario Bombardieri in West Wing - Tutti gli uomini del Presidente
  • Ugo Maria Morosi in Il grande Lebowski
  • Eugenio Marinelli in Barton Fink - È successo a Hollywood, Sua Maestà viene da Las Vegas, Nata ieri, Confessione finale
  • Claudio Moneta in Normal, Ohio
  • Giovanni Petrucci in Beyond the Sea
  • Glauco Onorato in La rivincita dei Nerds
  • Ennio Coltorti in Al di là della vita
  • Michele Gammino in Aracnofobia, Always, The Babe - La leggenda, Da che pianeta vieni?
  • Paolo Marchese in I Love Shopping, You Don't Know Jack - Il dottor morte, Damages
  • Tony Fuochi in Masked and Anonymous
  • Silvio Spaccesi in Arizona Junior
  • Michele Kalamera in Un tram chiamato desiderio, Il prezzo della giustizia, Ballroom Dancing
  • Renato Mori in Il tocco del male
  • Pietro Ubaldi in Dirty Deeds
  • Paolo Buglioni in Il grande bullo
  • Francesco Pannofino in I Flintstones
  • Mario Zucca in Community
  • Franco Zucca in Molto forte, incredibilmente vicino
  • Giuliano Santi in Candidato a sorpresa
  • Edoardo Siravo in A proposito di Davis
  • Massimo Dapporto in Monuments Men

Da doppiatore è sostituito da:

  • Adalberto Maria Merli in Le follie dell'imperatore, Monsters & Co., La nuova macchina di Mike, Cars - Motori ruggenti,
  • Paolo Marchese in Bee Movie, La principessa e il ranocchio, ParaNorman
  • Angelo Nicotra in Futurama
  • Fabrizio Pucci in Il libro della giungla 2, Le follie di Kronk
  • Alessio Cigliano in Mac e il tesoro dell'isola corallina
  • Saverio Indrio in Monsters University

Altri progetti

Collegamenti esterni

  • Scheda su 0000422 dell'Internet Movie Database
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 28.04.2014 16:34:13

Questo articolo si basa sull'articolo John Goodman dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.