Orianthi

Orianthi

nata il 22.1.1985 a Adelaide, South Australia, Australia

Alias Orianthi Panagaris

Links orianthi.com (Inglese)

Orianthi Panagaris

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera
Orianthi Panagaris

Nazionalità  Australia
Genere Rock
Blues
Hard rock
Pop rock
Pop punk
Periodo di attività
1997in attività
Etichetta Geffen
Band attuale Alice Cooper
Band precedenti Michael Jackson
Album pubblicati 3
Studio 3
Sito ufficiale
Si invita a seguire lo schema del Progetto Musica

Orianthi Panagaris (Adelaide, 22 gennaio 1985) è una chitarrista australiana, attuale membro della band di Alice Cooper.

Biografia

Nasce ad Adelaide (Australia) nel 1985 da genitori di origine greca. Inizia a suonare pianoforte a 3 anni e a 6 inizia a studiare chitarra acustica come suo padre che suonava in un gruppo greco. Passa alla chitarra elettrica all'età di 11 anni e a 15 abbandona la scuola per concentrarsi allo studio dello strumento ed alla scrittura di canzoni.[1][2][3][4] Ha suonato in diverse band da quando aveva 14 anni in Inghilterra, dove è cresciuta, e in Francia. Il suo primo show di supporto è stato per Steve Vai a 15 anni. Orianthi ha avuto l'opportunità di incontrare e suonare con Carlos Santana, quando aveva 18 anni, nella sua città natale, al Memorial Drive.[5] Egli ha invitato Orianthi sul palco a suonare con lui al soundcheck e al concerto[3]. Ha firmato con la Geffen Records[2], e vive a Los Angeles, Stati Uniti, Inghilterra e Giappone.

Orianthi ha suonato con Prince, ha fatto un video-clip per Panasonic HD, una canzone sul film Bratz, ha suonato con Eric Clapton al Crossroads Guitar Festival, è apparsa sul New York Times, sezione business promozione eco-friendly chitarre acustiche.[2][6] È stata nominata nel 12° Greatest Female Electric Guitarists. È apparsa anche alla 51ª edizione dei Grammy Awards come chitarrista di Carrie Underwood (vincitrice di American Idol)[7][3][8][9], dove la stessa Underwood l'ha invitata a diventare membro della sua band.[10]

Orianthi è stata chitarrista solista di Michael Jackson ed è stata presente in tutte le prove per il suo tour "Michael Jackson's This Is It" prima della sua morte.[11][3][10] Ha suonato e cantato alla cerimonia di commemorazione di Jackson il 7 luglio 2009. Appare nel film di Michael Jackson This Is It, che racconta le prove per il tour.

Ha pubblicato due album, il secondo il 27 ottobre 2009 in concomitanza con l'uscita del film This Is It; in quest'ultimo, Believe, canta, scrive le canzoni ed è leader della band. Al lavoro con Ron Fair, presidente e storico A&R della Geffen Records e con il produttore Howard Benson (The All-American Rejects, Daughtry, My Chemical Romance, Three Days Grace) il suo carattere fiero si è riversato in canzoni che possono competere con quelle di qualsiasi ragazzo della "scuola rock".[12]

Dall'agosto 2011 è entrata a far parte della band con cui Alice Cooper ha presentato, in tournée mondiale, l'album Welcome 2 My Nightmare, affiancata dal veterano Steve Hunter e da Tommy Henriksen, andando a sostituire Damon Johnson accasatosi nei Thin Lizzy.

Orianthi suona chitarre PRS Guitars, ed ha una sua signature che è appunto la PRS SE ORIANTHI.

Discografia

  • 2007 - Violet Journey[13]
  • 2009 - Believe
  • 2011 - Fire (EP)
  • 2013 - Heaven in This Hell

Filmografia

Note

  1. CNN Entertainment "Mia nonna si chiama Orianthi ed è nata in una piccola isola in Grecia. Io sono mezza greca e mezza australiana."
  2. 2,0 2,1 2,2 Lady plays the blues: Santana among fans, Patrick Donovan, The Age, 7 luglio 2007"
  3. 3,0 3,1 3,2 3,3 CNN AC360 blog
  4. Orianthi su Myspace
  5. Adelaide musician Orianthi was Michael Jackson's guitarist Di Carly Crawford e Kate Kyriacou Sunday Mail (SA) 5 luglio 2009 12:01am. Aggiornato 17/10/2009
  6. www.orianthi.com
  7. Carrie news
  8. CMT news
  9. Times online.com
  10. 10,0 10,1 Newsday.com
  11. Orianthi from musicradar.com
  12. Michael Jackson Band | The Official Michael Jackson Site
  13. Violet Journey

Altri progetti

Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 06.03.2014 11:38:57

Questo articolo si basa sull'articolo Orianthi Panagaris dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.