David Knopfler

nato il 27.12.1952 a Glasgow, Scotland, Gran Bretagna

Links www.knopfler.com (Inglese)

David Knopfler

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

David Knopfler (Glasgow, 27 dicembre 1952) è un chitarrista e cantautore britannico.

Figlio di un architetto ungherese d'origine ebraica che si stabilì in Scozia nel 1939, David crebbe a Newcastle-upon-Tyne, nel nord dell'Inghilterra.

Nel 1977, David fu tra i fondatori della celebre rock band Dire Straits insieme al fratello maggiore Mark e suonò la chitarra ritmica nei primi due album del gruppo (intitolati Dire Straits e Communiqué). Durante le sessioni di registrazione di Making Movies (1980), decise di lasciare gli Straits per intraprendere una carriera da solista. David Knopfler registrò e pubblicò Release, il suo primo album, nel 1983; il secondo ed il terzo lavoro seguirono, rispettivamente, a soli due e tre anni di distanza. Il più giovane dei fratelli Knopfler ha realizzato ben 10 album da solista, sebbene senza raggiungere il successo avuto con i Dire Straits, ha sempre ricevuto una valutazione positiva della critica, che apprezza soprattutto la qualità dei suoi arrangiamenti.

Negli anni ottanta, David si è distinto anche come autore di colonne sonore per la televisione tedesca; inoltre, nel 2005 ha pubblicato un libro di poesie, intitolato Blood Stones and Rhythmic Beasts.

Discografia da solista

  • 1983 – Release
  • 1985 – Behind the Lines
  • 1986 – Cut the Wire
  • 1988 – Lips Against the Steel
  • 1991 – Lifelines
  • 1993 – The Giver
  • 1995 – Small Mercies
  • 2001 – Wishbones
  • 2004 – Ship of Dreams
  • 2006 – Songs for the Siren
  • 2011 – Acoustic
  • 2015 – Grace

Altri progetti

Collegamenti esterni

Controllo di autorità VIAF (EN11903949 · ISNI (EN0000 0000 7839 0388 · LCCN (ENno96062182 · GND (DE1344-29702 · BNF (FRcb13896059x (data)
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 27.02.2018 17:37:33

Questo articolo si basa sull'articolo David Knopfler dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.