Banca dati musicale

Musicista

Jean-Jacques Kantorow

Jean-Jacques Kantorow

nato il 3.10.1945 a Cannes, Côte d' Azur, Francia

Links www.violin.org (Inglese)

Jean-Jacques Kantorow

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Jean-Jacques Kantorow (Cannes, 3 ottobre 1945) è un violinista e direttore d'orchestra francese, virtuoso del violino.

Biografia

Kantorow è nato a Cannes, in Francia. Dall'età di 13 anni ha studiato al Conservatorio di Parigi con René Benedetti e nel 1960 ha vinto il primo premio di violino. Nel 1960 ha vinto dieci importanti premi internazionali, tra cui il primo premio nel concorso Carl Flesch (Londra), il Premio Paganini (Genova) e il Concorso Internazionale di Ginevra. Dal 1970 egli è stato notato per le sue esibizioni da solista in una gamma molto ampia di repertorio (dalla musica barocca a quella contemporanea) e come esecutore di musica da camera. Le sue registrazioni hanno vinto numerosi premi, tra cui il Grand Prix du Disque e il Grand Prix de l'Académie Franz Liszt.
Ha ricoperto incarichi dirigenziali presso i conservatori di Strasburgo e Rotterdam e presso il Conservatorio di Parigi, fino al suo ritiro dall'insegnamento del violino in Conservatorio. Egli continua ad insegnare privatamente e tenere corsi di perfezionamento.

Secondo Grove Music Online, "Kantorow ha una tecnica infallibile e una bellezza di tono che combina le migliori caratteristiche delle scuole francese e russa".[1]

Suona un violino attribuito a Stradivari, l'"ex Leopold Auer", datato 1699.[2]

Direttore d'orchestra

Nel 1980 ha iniziato una carriera indipendente come direttore d'orchestra, diventando direttore principale dell'Auvergne Chamber Orchestra e successivamente dell'Ensemble Orchestral de Paris. Ha impegni di direzione di lunga data con altre orchestre europee, tra cui la Netherlands Chamber Orchestra, la Tapiola Sinfonietta di Finlandia, la Helsinki Chamber Orchestra, e l'Orchestra da Camera di Losanna. Dal 2004 al 2008 è stato direttore principale della Orquesta Ciudad de Granada in Spagna

Note

  1. ^ Campbell, Margaret, Kantorow, Jean-Jacques, in In Grove Music Online, Oxford Music Online. URL consultato il 10 giugno 2009.
  2. ^ Kurzbauer, H. (1988) 'Diverse Interests', The Strad, xcix pp.776–9

Altri progetti

Collegamenti esterni

Controllo di autorità VIAF (EN196682 · ISNI (EN0000 0001 2016 9741 · LCCN (ENn82136843 · GND (DE1306-23458 · BNF (FRcb13895846j (data)
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 12.07.2018 19:59:29

Questo articolo si basa sull'articolo Jean-Jacques Kantorow dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.