Ravi Shankar

Ravi Shankar

nato il 7.4.1920 a Varanasi (Benares), Uttar Pradesh, India

morto il 11.12.2012 a San Diego, CA, Stati Uniti d'America

Links www.ravishankar.org (Inglese)

Ravi Shankar

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Ravi Shankar

Nazionalità  India
Genere Musica indostana
Periodo di attività
1939-2012
Strumento sitar
Etichetta Deutsche Grammophon, Dark Horse Records
Si invita a seguire lo schema del Progetto Musica

Ravi Shankar (Varanasi, 7 aprile 1920  San Diego, 11 dicembre 2012) è stato un musicista e compositore indiano.

Biografia

Virtuoso del sitar, detto the Godfather of Sitar, divenne noto al mondo per aver partecipato ai festival di Monterey (1967), Woodstock (1969), e al Concerto per il Bangladesh del 1971.

Compositore, maestro e scrittore, fu membro onorario dell'American Academy of Arts and Letters. Ha ottenuto due Grammy.

Fu George Harrison, con cui collaborò negli anni settanta, a dargli il nomignolo di Godfather, durante un'intervista ("Ravi Shankar is the Godfather of World Music").

Nel 1961 avvenne la première a Nuova Delhi di "Samanya Kshati", balletto di sua composizione e soggetto dello stesso Shankar.

Shankar ebbe due figlie divenute famose: con la cantante Sue Jones ebbe Norah Jones, nata nel 1979 e mai riconosciuta, sebbene il test del DNA lo confermi; da un'altra relazione nacque Anoushka Shankar, di due anni più giovane di Norah Jones, cantante e musicista anche lei, che inoltre si occupa attivamente del Ravi Shankar Centre, in India.

Ebbe anche altri figli da precedenti relazioni, nati a partire dal 1942.

Premi e riconoscimenti

  • Grammy Award come Best Chamber Music Performance 1968 con l'album West Meets East
  • Premio Imperiale nel 1997
  • Grammy Award per il Miglior Album di World Music 2002 con l'album Full Circle: Carnegie Hall 2000

Discografia parziale

Album

  • 1956 - Three Ragas
  • 1962 - Improvisations
  • 1962 - India's Most Distinguished Musician
  • 1963 - India's Master Musician
  • 1964 - In London
  • 1964 - Ragas & Talas
  • 1964 - Portrait of Genius
  • 1965 - Sound of the Sitar
  • 1967 - Ravi Shankar At The Monterey International Pop Festival (EMI-Columbia, LP)
  • 1967 - In San Francisco
  • 1967 - West Meets East (World Record Club) con Yehudi Menuhin
  • 1967 - The Exotic Sitar and Sarod
  • 1968 - A Morning Raga/An Evening Raga
  • 1968 - The Sounds of India
  • 1968 - In New York
  • 1971 - Concerto for Sitar & Orchestra con Andre Previn
  • 1972 - Raga
  • 1973 - In Concert 1972
  • 1973 - Transmigration Macabre
  • 1974 - Shankar Family & Friends
  • 1976 - Music Festival from India
  • 1981 - Homage to Mahatma Gandhi
  • 1982 - Räga-Mälä (Sitar Concerto No. 2)
  • 1986 - Pandit Ravi Shankar
  • 1987 - Tana Mana
  • 1988 - Inside the Kremlin
  • 1990 - Passages con Philip Glass
  • 1995 - Concert for Peace: Royal Albert Hall
  • 1997 - Chants of India
  • 2001 - Full Circle: Carnegie Hall 2000 (Angel Records)
  • 2005 - The Man and His Music
  • 2007 - Flowers of India
  • 2010 - Shankar, The Master (Deutsche Grammophon)

Partecipazioni

  • 1971 - The Concert for Bangla Desh
  • 1969 - At the Woodstock Festival
  • 2002 - The Concert for George

Filmografia

  • Between Two Worlds, regia di Mark Kidel (2001), documentario

Libri

  • (EN) My Life, My Music, Simon & Schuster, 1968.
  • (EN) Learning Indian Music: A Systematic Approach, Onomatopoeia, 1979.
  • (EN) Raga Mala: The Autobiography of Ravi Shankar, Genesis Publications, 1997. ISBN 0-904351-46-7
  • Ravi Shankar. Raga Mala. La mia vita, la mia musica, Arcana Editrice, 2011.

Note

Altri progetti

Collegamenti esterni

Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 09.01.2014 12:21:33

Questo articolo si basa sull'articolo Ravi Shankar dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.