Ville Valo

Ville Valo - © wikipedia.org

nato il 22.11.1976 a Helsinki, Uusimaa, Finlandia

Links www.heartagram.com (Inglese)

Ville Valo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Ville Hermanni Valo (Helsinki, 22 novembre 1976) è un cantante finlandese, leader e fondatore del gruppo finlandese HIM, di cui è compositore di musica e testi.

Sa suonare la chitarra, il basso, la batteria e le tastiere. Ville ritiene di aver inventato il "Love Metal", un gothic rock di stampo finlandese molto diretto incentrato principalmente sul tema del connubio morte-amore.

Biografia

Poco dopo la sua nascita, la famiglia si trasferì a Oulunkylä, dove il padre Kari aprì un sexy shop (Aikuisten Lelukauppa), nel quale Ville lavorò, ancora adolescente, prima di entrare nel mondo della musica. La madre Anita è di origini ungheresi e suo è il volto che compare nella copertina dell'EP 666 Ways to Love: Prologue.

Il primo approccio di Ville alla musica avvenne all'età di 3 anni, con un bongo. A nove anni frequentò il conservatorio Pop e Jazz di Helsinki, dove studiò diversi generi musicali. A scuola spesso veniva coinvolto in risse, e per questo venne etichettato come uno "studente disadattato".

La sua cultura musicale fu molto influenzata dai genitori che gli facevano ascoltare musiche popolari finlandesi come Tapio Rautavaara e Rauli Badding Somerjoki, mentre i cugini lo fecero avvicinare all'heavy metal con gruppi come Kiss, Black Sabbath e Iron Maiden. Il suo interesse si estese anche alla conoscenza del reggae, del blues e del country come quello di Johnny Cash, Roy Orbison e Neil Young. Motivato dalla sua grande passione per la musica, Ville entrò in numerosi gruppi di Helsinki quali B.L.O.O.D. (1986-89), Eloveena Boys (1987-88), Kemoterapia (1989-97) e numerosi altri.

Discografia

HIM

Collaborazioni

Daniel Lioneye

  • 2001 - The King of Rock'n Roll
  • 2010 - Vol. II

The 69 Eyes

  • 1999 - Wasting the Dawn

Neljä Ruusua

  • 1998: Hunningolla

Agents

  • 1998 - Laulava Sydän
  • 1999 - Ikkunaprinsessa
  • 1999 - Paratiisi
  • 1999 - Jykevää on rakkaus

Tehosekoitin

  • 1999 - Freak Out

The Skreppers

  • 2002 - Hedonis Hellcats

The Mission

  • 2002 - Aura

Lowe Motor Corporation

  • 2004 - Saturnalia

Apocalyptica e Lauri Ylönen

  • 2004 - Bittersweet

The Skreppers

  • 2004 - The Call of the Trash

Isabelle's Gift, American Idle

  • 2005 - "If I Die Tonight"

The Bloodhound Gang, Hefty Fine

  • 2005 - "Something Diabolical"

Cradle Of Filth, Thornography

  • 2006 - "The Byronic Man"

Ville Valo & Natalia Avelon

  • 2006 - "Summer Wine"

Ville Valo & Manna

  • 2007 - "Just For Tonight"

Anathema, We're Here Because We're Here

  • 2010 - "Angels Walk Among Us"

Note

  1. ^ HIM | Recensioni | Rockline.it Archiviato il 2 giugno 2010 in Internet Archive.

Altri progetti

Collegamenti esterni

Controllo di autorità VIAF: (EN6112574 · LCCN: (ENn2015020533 · ISNI: (EN0000 0000 7875 9755 · GND: (DE133075400
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 04.11.2017 12:52:01

Questo articolo si basa sull'articolo Ville Valo dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.