Banca dati musicale

Musicista

Hans Sitt

nato il 21.9.1850 a Prag, Hauptstadt Prag, Cechia

morto il 10.3.1922 a Leipzig, Sachsen, Germania

Hans Sitt

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Hans Sitt

Hans Sitt (Praga, 21 settembre 1850  Lipsia, 10 marzo 1922) è stato un compositore, musicista e insegnante ceco, considerato uno dei più importanti maestri di violino del suo tempo.

Biografia

Studiò musica al Conservatorio della sua città natale.

Divenne primo violino dell'orchestra del teatro dapprima di Breslavia e poi di Praga.

Ha assunto il ruolo di direttore d'orchestra a Chemnitz e dal 1883 è divenuto insegnante di violino al Conservatorio di Lipsia.

Dal 1885 al 1903 ha guidato il Bachverein di Lipsia ed ha suonato nel Quartetto Brodsky .[1]

Oltre ad aver scritto numerosi lavori didattico-pedagogici, Sitt scrisse un considerevole numero di pezzi per violino e orchestra, inclusi sei concerti e un numero di sonate per vari strumenti, romanze.

Note

  1. "Dizionario di musica", di A.Della Corte e G.M.Gatti, Paravia, 1956, pag.593

Collegamenti esterni

Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 04.07.2013 03:15:25

Questo articolo si basa sull'articolo Hans Sitt dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.