Rolando Panerai

nato il 17.10.1927 a Campi Bisenzio, Toscana, Italia

Rolando Panerai

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Rolando Panerai (Campi Bisenzio, 17 ottobre 1924) è un baritono e regista italiano.

Biografia

Ha iniziato a studiare canto a Firenze, prima presso insegnanti privati e poi presso il Centro di Avviamento Lirico del Teatro Comunale, vincendo il primo concorso nazionale Adriano Belli del Teatro lirico sperimentale di Spoleto[1]. Il debutto è avvenuto il 29 giugno 1946 al Teatro Dante della città natale in Lucia di Lammermoor, accanto al tenore concittadino Gino Fratesi e al soprano Orlandina Orlandini. È stato l'inizio di una carriera da "Guinness dei primati" come longevità e successi e non ancora conclusa.

Si è esibito nei maggiori teatri del mondo, tra cui la Scala di Milano, il Covent Garden di Londra, il Metropolitan di New York, la Staatsoper di Vienna, il Liceu di Barcellona, l'Opera di Parigi, oltre che nei Festival di Salisburgo, Edimburgo ed Aix-en-Provence. Ha partecipato inoltre a diverse trasmissioni televisive: da Il barbiere di Siviglia, prima opera trasmessa dalla TV italiana nel 1954, alla Traviata a Paris del 2000, diffusa in mondovisione. Sono numerose anche le registrazioni radiofoniche e le incisioni discografiche.

Nel 2004 ha festeggiato gli ottant'anni cantando nel ruolo di Don Alfonso in Così fan tutte al Teatro Comunale di Firenze.

Il repertorio è vastissimo () e comprende, tra i tanti, grandi ruoli come Rigoletto, Falstaff, il Conte di Luna de Il trovatore, Giorgio Germont de La traviata, il Marchese di Posa del Don Carlo, Figaro, sia del Il barbiere di Siviglia che delle Nozze di Figaro. È riconosciuto uno dei massimi interpreti di Gianni Schicchi, oltre che il Marcello per eccellenza de La bohème .

Ha partecipato a prime assolute, come L'angelo di fuoco di Sergei Prokoviev, Il buon soldato Svejk di Guido Turchi, Il calzare d'argento di Ildebrando Pizzetti, Romulus di Salvatore Allegra, Il linguaggio dei fiori di Renzo Rossellini, Una partita a pugni di Vieri Tosatti, Cyrano de Bergerac di Franco Alfano, La scuola delle mogli di Virgilio Mortari, La vindice di Francesco Morini, Era proibito di Luciano Chailly e l'opera postuma di Richard Strauss L'ombra dell'asino.

È stato diretto, tra gli altri, da Victor De Sabata, Tullio Serafin, Carlo Maria Giulini, Gianandrea Gavazzeni, Herbert von Karajan, Guido Cantelli, Karl Bohm, Riccardo Muti, ed ha avuto come registi Eduardo De Filippo, Tatiana Pavlova, Giorgio Strehler, Franco Enriquez, Franco Zeffirelli, Margherita Wallmann, Luchino Visconti.

Da diversi anni è attivo anche come regista, oltre a partecipare a masterclass e a giurie di concorsi alla scoperta e formazione di nuovi talenti lirici. Nel 2011, al teatro Teatro Carlo Felice di Genova, è stato regista de Il campanello dello speziale e di Gianni Schicchi, di cui ha anche interpretato, alla veneranda età di 87 anni, il ruolo del protagonista in tre rappresentazioni. Nel 2013, sempre a Genova, è stato regista di Rigoletto e in occasione del 42º Premio Puccini di Viareggio gli è stato assegnato il premio alla carriera.

Discografia

Incisioni in studio

  • Galuppi: Il filosofo di campagna - con Anna Moffo, Elena Rizzieri, Mario Petri, Florindo Andreolli - Dir. Renato Fasano - HMV 1957
  • Paisiello: Il barbiere di Siviglia - con Renato Capecchi, Graziella Sciutti, Mario Petri - dir. Renato Fasano - Ricordi 1959
  • Mozart: Così fan tutte - con Elisabeth Schwarzkopf, Nan Merriman, Leopold Simoneau, Sesto Bruscantini, Lisa Otto - Dir. Herbert von Karajan - EMI 1954
  • Donizetti:
    • L'elisir d'amore (Belcore) - con Luigi Alva, Rosanna Carteri, Giuseppe Taddei - Dir. Tullio Serafin - EMI 1958
    • L'elisir d'amore (Dulcamara) - con Gosta Winbergh, Barbara Bonney, Bernd Weikl - Dir. Gabriele Ferro - DG 1986
  • Verdi:
    • Aida - con Caterina Mancini, Mario Filippeschi, Giulietta Simionato, Giulio Neri - Dir. Vittorio Gui - Cetra 1951
    • Il trovatore - con Maria Callas, Giuseppe Di Stefano, Fedora Barbieri, Nicola Zaccaria - Dir. Herbert von Karajan - Columbia/EMI 1956
    • Falstaff (Ford) - con Tito Gobbi, Elisabeth Schwarzkopf, Fedora Barbieri, Luigi Alva, Anna Moffo - Dir. Herbert von Karajan - HMV 1956
    • Falstaff (Ford) - con Dietrich Fischer-Dieskau, Ilva Ligabue, Regina Resnik, Graziella Sciutti, Juan Oncina - Dir. Leonard Bernstein - Columbia/CBS 1966
    • Rigoletto - con Franco Bonisolli, Margherita Rinaldi, Viorica Cortez - Dir. Francesco Molinari-Pradelli - Acanta 1969 (parte audio di video)
    • La traviata - con Beverly Sills, Nicolai Gedda - Dir. Aldo Ceccato - EMI 1972
    • Falstaff (Ford) - con Giuseppe Taddei, Raina Kabaivanska, Christa Ludwig, Janet Perry, Francisco Araiza, Piero De Palma - Dir. Herbert von Karajan - Philips 1980
    • Oberto, Conte di San Bonifacio - con Carlo Bergonzi, Ghena Dimitrova - Dir. Lamberto Gardelli - Orfeo 1983
  • Puccini:
    • La boheme - con Maria Callas, Giuseppe Di Stefano, Anna Moffo, Nicola Zaccaria - Dir. Antonino Votto - Columbia/EMI 1956
    • Madama Butterfly - con Renata Scotto, Carlo Bergonzi, Anna Di Stasio - Dir. John Barbirolli - EMI 1966
    • La boheme - con Mirella Freni, Luciano Pavarotti, Nicolai Ghiaurov, Judith Blegen - Dir. Herbert von Karajan - Decca 1973
    • Gianni Schicchi - con Helen Donath, Peter Seiffert, Franco Federici, Vera Baniewicz - Dir. Giuseppe Patanè - Eurodisc 1990
  • Leoncavallo:
    • Pagliacci (Silvio) - con Giuseppe Di Stefano, Maria Callas, Tito Gobbi, Nicola Monti - Dir. Tullio Serafin - Columbia/EMI 1954
    • Pagliacci (Silvio) - con Carlo Bergonzi, Joan Carlyle, Giuseppe Taddei, Ugo Benelli - Dir. Herbert von Karajan - DG 1965
  • Mascagni: Cavalleria rusticana - con Maria Callas, Giuseppe Di Stefano - Dir. Tullio Serafin - Columbia/EMI 1953
  • Menotti: Amelia al ballo - con Margherita Carosio, Giacinto Prandelli, Maria Amadini, Enrico Campi - Dir. Nino Sanzogno - EMI 1953

Registrazioni dal vivo

  • Monteverdi - L'incoronazione di Poppea - con Carlo Bergonzi, Maria Vitale, Oralia Dominguez, Mario Petri - Dir. Nino Sanzogno - RAI 1954 ed. Arkadia
  • Cimarosa: Il marito disperato - con Emilia Ravaglia, Graziella Sciutti, Maria Casula - Dir. Pier Luigi Urbini - RAI 1975 ed. UORC
  • Gluck: Alceste - con Maria Callas, Paolo Silveri, Nicola Zaccaria, Giuseppe Zampieri - Dir. Carlo Maria Giulini - La Scala 1954 ed. IDIS/Melodram
  • Haendel: Serse - con Luigi Alva, Mirella Freni, Fiorenza Cossotto, Irene Companeez - Dir. Piero Bellugi - La Scala 1962 ed. Opera D'Oro
  • Scarlatti: Griselda - con Mirella Freni, Luigi Alva, Sesto Bruscantini - Dir. Nino Sanzogno - Napoli 1970 ed. Opera d'Oro
  • Mozart:
    • Le nozze di Figaro - con Elisabeth Schwarzkopf, Mario Petri, Sena Jurinac, Igmar Seefred - Dir. Herbert von Karajan - La Scala 1954 ed. Myto/IDIS/Walhall/Opera D'Oro
    • Le nozze di Figaro - con Rita Streich, Teresa Stich Randall, Heinz Rehfuss, Pilar Lorengar - Dir. Hans Rosbaud - Parigi 1955 - ed. GOP/Walhall/EMI
    • Così fan tutte - con Elisabeth Schwarzkopf, Graziella Sciutti, Franco Calabrese, Luigi Alva, Nan Merriman - Dir. Guido Cantelli - La Scala 1956 ed. Opera d'Oro
    • Don Giovanni (Masetto) - con Eberhard Wächter, Walter Berry, Leontyne Price, Fritz Wunderlich, Hilde Güden, Graziella Sciutti - Dir. Herbert von Karajan - Vienna 1963 ed. Gala/Verona
    • Don Giovanni (Masetto) - con Nicolai Ghiaurov, Gundula Janowitz, Teresa Zylis-Gara, Geraint Evans, Alfredo Kraus, Mirella Freni, Martti Talvela - Dir. Herbert von Karajan - Salisburgo 1968 ed OperaViva/Paragon
    • Don Giovanni (Masetto) - con Nicolai Ghiaurov, Gundula Janowitz, Teresa Zylis-Gara, Geraint Evans, Stuart Burrows - Dir. Herbert von Karajan - Salisburgo 1970 ed. Orfeo
  • Rossini:
    • L'equivoco stravagante - con Sesto Bruscantini, Margherita Guglielmi, Elena Zilio, Giuseppe Baratti - Dir. Bruno Rigacci - Napoli 1971 ed. Bongiovanni
    • Matilde di Shabran - con Cecilia Valdenassi, Pietro Bottazzo, Maria Casula, Domenico Trimarchi - Dir. Bruno Martinotti - Genova 1974 ed. UORC/MRF/Legato Classics
  • Donizetti:
    • La Favorita - con Franca Marghinotti, Giacomo Lauri-Volpi - Dir. Arturo Basile - Amsterdam 1954 ed. Mitridate Ponto
    • Lucia di Lammermoor - con Maria Callas, Giuseppe Di Stefano, Giuseppe Modesti - Dir. Herbert von Karajan - La Scala 1954 ed. SRO/IDIS
    • Lucia di Lammermoor - con Maria Callas, Giuseppe Di Stefano, Nicola Zaccaria - Dir. Herbert von Karajan - Berlino 1955 ed. EMI/Opera D'Oro
    • Lucia di Lammermoor - con Maria Callas, Gianni Raimondi, Antonio Zerbini - Dir. Francesco Molinari-Pradelli - Napoli 1956 - ed. Myto/House of Opera/Opera Lovers
    • Lucia di Lammermoor - con Maria Callas, Eugenio Fernandi, Giuseppe Modesti - Dir. Tullio Serafin - RAI Roma 1957 ed. Melodram/Arkadia/Myto
    • Don Pasquale (Malatesta) - con Italo Tajo, Margherita Rinaldi, Giuseppe Baratti - Dir. Massimo Pradella - RAI-Milano 1963 ed. Opera Lovers
    • Don Pasquale (Malatesta) - con Carlo Badioli, Mariella Adani, Umberto Grilli - Dir. Carlo Franci - Venezia 1968 ed. Mondo Musica
    • Don Pasquale (Malatesta) - con Fernando Corena, Pietro Bottazzo, Emilia Ravaglia - Dir. Riccardo Muti - Salisburgo 1971 ed. Melodram
    • Don Pasquale (Malatesta) - con Fernando Corena, Pietro Bottazzo, Graziella Sciutti - Dir. Riccardo Muti - Salisburgo 1972 ed. Foyer/Opera d'Oro
    • La lettera anonima - con Pietro Bottazzo, Rosa Laghezza, Benedetta Pecchioli - Dir. Franco Caracciolo - Napoli 1972 ed. UORC/On Stage
    • Don Pasquale (Malatesta) - con Paolo Montarsolo, Alfredo Kraus, Margherita Guglielmi - Dir. Piero Bellugi - La Scala 1974 ed. Bongiovanni/GOP
  • Verdi:
    • Aroldo - con Maria Vitale, Vasco Campagnano, Gianfelice De Manuelli - Dir. Arturo Basile - RAI Torino 1951 ed Cetra/IDIS
    • Giovanna d'Arco - con Renata Tebaldi, Carlo Bergonzi - Dir. Alfredo Simonetto - RAI Milano 1951 ed. IDIS/Melodram
    • La battaglia di Legnano - con Amedeo Berdini, Caterina Mancini, Albino Gaggi - Dir. Fernando Previtali - RAI Roma 1951 ed. Cetra/Mondo Musica
    • La forza del destino - con Antonietta Stella, Josè Soler, Enzo Feliciati - Dir. Argeo Quadri - Radio olandese 1951 ed. Mitridate Ponto
    • Il trovatore - con Gigliola Frazzoni, Giacomo Lauri-Volpi, Franca Marghinotti - Dir. Arturo Basile - Amsterdam 1954 ed. Mitridate Ponto
    • Simon Boccanegra (Paolo) - con Tito Gobbi, Leyla Gencer, Giorgio Tozzi, Giuseppe Zampieri - Dir. Gianandrea Gavazzeni - Vienna 1960 ed. GOP/Gala/Opera d'Oro
  • Wagner: Parsifal (in ital.) - con Maria Callas, Boris Christoff, Lina Pagliughi, Giuseppe Modesti - Dir. Vittorio Gui - RAI Roma 1950 ed. Melodram/Arkadia/Cantus Classic
  • Massenet:
    • Manon - con Mirella Freni, Luciano Pavarotti - Dir. Peter Maag - La Scala 1969 ed. Melodram/Legato Classics
    • Werther - con Lucia Valentini Terrani, Alfredo Kraus, Anastasia Schepis - Dir. Georges Pretre - Firenze 1978 ed. MYTO
  • Mercadante: Il giuramento - con Amedeo Berdini, Miriam Pirazzini, Maria Vitale - Dir. Alfredo Simonetto - RAI Milano 1951 (c.) ed. Walhall/Myto
  • Schubert: Alfonso und Estrella (in ital.) - con Luigi Alva, Mario Borriello, Plinio Clabassi - Dir. Nino Sanzogno - RAI Milano 1956 ed. Gala
  • Puccini:
    • La bohème - con Mirella Freni, Gianni Raimondi, Hilde Gueden, Ivo Vinco - Dir. Herbert von Karajan - Vienna 1963 ed. RCA/Legato Classics/Opera D'Oro
    • La bohème - con Mirella Freni, Gianni Raimondi, Edda Vincenzi, Ivo Vinco - Dir. Herbert von Karajan - La Scala 1964 ed. Cetra/Opera Lovers
  • Humperdinck: Hänsel e Gretel - con Rita Streich, Elisabeth Schwarzkopf, Sena Jurinac - Dir. Herbert Karajan - RAI Milano 1954 ed. Opera d'Oro
  • Respighi: La campana sommersa - con Margherita Carosio, Elvira Malatrasi, Umberto Borsò, Plinio Clabassi - Dir. Franco Capuana - RAI Milano 1956 ed. GOP

Singoli

  • Arie e Canzoni - Rolando Panerai, Mattiwilda Dobbs (soprano), Gerald Moore(piano) - Lieder di Schubert, Brahms, Wolf, Arie da opere e duetti (Lakmè, Rigoletto, ed altre);
  • Arie da Opere - Rolando Panerai - Arie da opere di Mozart e Verdi - Dir. Frontalini - Orchestra Sinfonica di Bacau - Bongiovanni GB 2514-2

Video

  • Monteverdi - L'incoronazione di Poppea - con Teresa Berganza, Giorgio Tadeo, Rodes, Smith, Massard - dal vivo Aix en Provence 1961
  • Mozart:
    • Don Giovanni (Leporello) - con Gabriel Bacquier, Teresa Stich Randall, Shakeh Vartenissian, Luigi Alva - Dir. Alberto Erede - dal vivo Aix en Provence 1960 ed. Encore
    • Così fan tutte - con Teresa Stich Randall, Teresa Berganza, Mariella Adani, Luigi Alva, Marcello Cortis - Dir. Gielden - dal vivo Aix en Provence 1961
    • Così fan tutte - con Scalchi, Damato, Novaro, Martinez, Mazzuccato - Dir. Castiglione - dal vivo Teatro Argentina di Roma - Pan Dream PDL1005
    • Così fan tutte - con Cecilia Bartoli, Raul Gimenez, Lynne Dawson, Roberto Frontali - Dir. Salvatore Accardo - dal vivo Napoli 1990 ed. House of Opera
  • Rossini:
    • Il barbiere di Siviglia - con Antonietta Pastori, Nicola Monti, Franco Calabrese, Marcello Cortis - Dir. Carlo Maria Giulini - RAI 1954 ed. BCS
    • Il Barbiere di Siviglia - con Teresa Berganza, Luigi Alva, Nicola Benoit, Giorgio Tadeo - Dir. Gianfranco Rivoli - dal vivo Aix en Provence 1965
  • Verdi:
    • Un ballo in maschera - con Nicola Filacuridi, Marcella Pobbe, Lucia Danieli - Dir. Nino Sanzogno - RAI 1956 ed. House of Opera
    • Rigoletto - con Margherita Rinaldi, Franco Bonisolli - Dir. Francesco Molinari Pradelli - TV-Dresda 1969 ed. Encore
    • Falstaff - con Giuseppe Taddei, Raina Kabaivanska, Janet Perry, Christa Ludwig - Dir. Herbert von Karajan - Sony Classic/BMG 1980
    • La traviata - con Eteri Gvazava, José Cura - Dir. Zubin Mehta - Teldec 2000
  • Puccini - La boheme - con Gianni Raimondi, Mirella Freni, Adriane Martino, Ivo Vinco - Dir. Herbert von Karajan - regia di Franco Zeffirelli - Universal Music GmbH/DG 1965
  • Leoncavallo - Pagliacci - con Jon Vickers, Peter Glossop, Raina Kabaivanska - Dir. Herbert von Karajan - Unitel 1968

Inoltre:

  • José Carreras - A Bolshoi Opera Night (con Alfredo Kraus, Hermann Prey, Carlo Bergonzi, Alan Titus, Irina Archipowa, Luisa Bosabalian, Alida Ferrarini, Ljubow Kazarnovskaya, Jewgenij Nesterenko & Rolando Panerai) - Orchestra of the Bolshoi Theatre - Dir. Mark Ermler.

Regie

  • Donizetti - Il Campanello - Teatro dell'Opera, Genova, 1972
  • Puccini - Gianni Schicchi - Festival Puccini, Torre del Lago, 1993
  • Puccini - La Bohème - Festival Puccini, Torre del Lago, 1994
  • Puccini - Gianni Schicchi - Teatro Rendano, Cosenza, 1995
  • Puccini - Madama Butterfly - Festival Puccini, 1997
  • Cimarosa - Il Matrimonio Segreto, Teatro Guimerà de Santa Cruz de Tenerife, 2000
  • Gianni Schicchi - Calenzano Alto (FI), 2004
  • Verdi - La Traviata - Teatro Garibaldi, Filigne Val D'Arno (FI) 2010
  • Puccini - La Bohème - Teatro Dante, Campi Bisenzio (FI), 2011
  • Verdi - Rigoletto - Teatro Carlo Felice, Genova (Ge), 2013

Cronologia

  • Nel 1948 è gentiluomo/podestà nella prima rappresentazione nel Teatro San Carlo di Napoli di Fra Gherardo di Ildebrando Pizzetti.
  • Il 10, 14, 18 ed il 20 novembre 1948 è "Il Vescovo" e "Un vecchio" in Fra Gherardo al Teatro Verdi di Trieste. Complessivamente in questo teatro è andato in scena per ventiquattro rappresentazioni anche nei seguenti ruoli: L'olandese in Der fliegende Holländer nel 1954, Cascart in Zazà (opera) ed Igor Svyatoslavich ne Il principe Igor con Boris Christoff ed Alfredo Mariotti nel 1955, Rodrigo in Don Carlos (opera) nel 1956, Figaro ne Il barbiere di Siviglia (Rossini) con Mariotti nel 1957 e Belcore ne L'elisir d'amore nel 1974.
  • Nel 1949 è il 2° pastore nella prima rappresentazione nel Teatro Comunale di Firenze di "L'Orfeo" di Claudio Monteverdi con Fedora Barbieri. Il 21, 24 e 29 gennaio 1950 è Paolo Albiani in Simon Boccanegra di Verdi con Christoff
  • al Teatro La Fenice di Venezia. In questo teatro è andato in scena per cinquantaquattro rappresentazioni anche nei seguenti ruoli: Vincenzo Gellner dell'Hochstoff ne La Wally nel 1951, Il Maggiordomo/L'Avventore ne La favola del figlio cambiato di Gian Francesco Malipiero con Cloe Elmo e Renato Capecchi nel 1952, il Primo pugile nella prima esecuzione assoluta di Partita a pugni di Vieri Tosatti nel 1953, Ronald nella première scenica postuma di "L'Angelo di fuoco" di Sergej Prokof'ev e Marcello ne La Bohème nel 1955, Il dottor Malatesta in Don Pasquale nel 1968, Figaro ne Il barbiere di Siviglia (Rossini) con Angelo Nosotti nel 1974, Falstaff nel 1980 e nel 1997 nel PalaFenice al Tronchetto.
  • Il 6 agosto 1950 è il Faraone nella prima rappresentazione delle Terme di Caracalla di Roma di "Mosè in Egitto" di Gioachino Rossini e Rigoletto nella ripresa nel Teatro Comunale di Firenze.
  • Il 19 aprile 1951 è Manuel nella prime rappresentazioni nel Teatro San Carlo di Napoli di "La vida breve" di Manuel De Falla, Paolo Albiani nella prima rappresentazione nel Teatro Donizetti di Bergamo di "Simon Boccanegra" di Giuseppe Verdi e nel Teatro dell'Opera di Roma Baldassarre nella ripresa di "L'Arlesiana (opera)" di Francesco Cilea con Giulietta Simionato e Marcello nella ripresa di "La bohème" con Magda Olivero.
  • Il 5 aprile 1952 è Manfredo nella prima rappresentazione radiofonica in concerto nell'Auditorium RAI di Milano di "Il giuramento (opera)" di Saverio Mercadante.
  • Al Teatro alla Scala di Milano
    • il 17 aprile 1952 è il Sommo sacerdote nella prima rappresentazione di "Sansone e Dalila (opera)" di Camille Saint-Saëns con Fedora Barbieri, nel Marzo è Lescaut nella prima rappresentazione di Manon (Massenet) con Ferruccio Tagliavini, nel Giugno è Sharpless nella prima rappresentazione di Madama Butterfly e canta "In ecclesiis benedicite Domino" di Giovanni Gabrieli ed il Vespro della Beata Vergine (Monteverdi);
    • nel Gennaio 1953 è Masetto nella prima rappresentazione di Don Giovanni con Elisabeth Schwarzkopf e Sesto Bruscantini diretto da Karajan, nel Febbraio 1953 canta Carmina Burana (Orff) con la Schwarzkopf diretto da Karajan, nel Marzo 1953 è Marcello ne La bohème con Giuseppe Di Stefano e Lescaut nella prima rappresentazione di Manon (Massenet) con Ferruccio Tagliavini ed è Carlo Catania in Mas'Aniello di Jacopo Napoli con Carlo Bergonzi, il 1 giugno 1953 è Ottone nella prima rappresentazione di "L'incoronazione di Poppea" di Claudio Monteverdi;
    • nel 1954 è Lord Enrico Ashton nella prima rappresentazione di Lucia di Lammermoor con Maria Callas Meneghini e Giuseppe Di Stefano diretto da Karajan, Figaro ne Le Nozze di Figaro con la Schwarzkopf diretto da Karajan, Il marito in Amelia al ballo di Gian Carlo Menotti, Apollo nella prima rappresentazione di Alceste (Gluck) con Maria Meneghini Callas, Deguiche nella prima rappresentazione di Cyrano de Bergerac (opera), Sur Matteo del Sarto in Arlecchino di Ferruccio Busoni con Giulietta Simionato e Belcore nella prima rappresentazione di L'elisir d'amore con Di Stefano;
    • nel 1955 è Il compare nella prima di La fiera di Sorocinzi di Musorgskij, canta Il processo di Cristo di Ennio Porrino ed è Lord Enrico Ashton nella trasferta a Berlino di Lucia di Lammermoor con la Callas e Di Stefano diretto da Karajan;
    • nel 1956 è Guglielmo nella serata di Gala di Così fan tutte con la Schwarzkopf ed Alva, Masetto nella prima rappresentazione di Don Giovanni con Cesare Siepi e la Schwarzkopf, Belcore nella trasferta a Johannesburg di L'elisir d'amore con Di Stefano e Ronald nella prima di L'Angelo di fuoco di Prokof'ev;
    • nel 1957 è Tagliaferro nella prima di La Cecchina ossia La buona figliuola, Ford nella prima di Falstaff (Verdi) con Tito Gobbi, Alva, la Schwarzkopf, Anna Moffo e Fedora Barbieri diretto da Karajan, Enrico nella prima di "Il campanello" di Gaetano Donizetti con Fiorenza Cossotto e Mathis in Mathis il pittore di Paul Hindemith;
    • nel 1958 è Roberto nella prima di Il Conte Ory di Gioacchino Rossini con Teresa Berganza e la Cossotto, Tagliaferro nella prima di La Cecchina ossia La buona figliuola e Sharpless nella prima di "Madama Butterfly";
    • nel 1959 Marcello ne La bohème, Dottor Malatesta nella prima di Don Pasquale con Sesto Bruscantini, Kruina nella prima di La sposa venduta di Bedich Smetana con la Cossotto, Carlo Cava e Di Stefano, Arnolfo nella prima rappresentazione assoluta di La scuola delle mogli di Virgilio Mortari con la Cossotto ed Alva, Pietro nella prima di Hänsel e Gretel (opera) con la Cossotto e Renata Scotto;
    • nel 1960 è il Dottor Romualdo nella prima di Le astuzie femminili con la Cossotto, Il portiere nella prima di Macbeth (opera);
    • nel 1961 è Giorgio nella prima di Nina, o sia La pazza per amore, Sharpless nella prima di Madama Butterfly, Tingoccio nella première di "Il calzare d'argento" di Ildebrando Pizzetti con Di Stefano, un pellegrino/abate Zosimo nella prima di "Maria Egiziaca" di Ottorino Respighi e Guglielmo nella ripresa di "Così fan tutte ossia La scuola degli amanti" con Lisa Della Casa e Teresa Berganza, Ford nella prima di Falstaff con Alfredo Kraus, Renata Scotto, la Barbieri e la Cossotto;
    • nel 1962 Arsamene nella prima di Serse (opera) con la Freni e la Cossotto, Enrico nella prima di Il campanello dello speziale, il 17 febbraio 1962 è Tartaglia nella prima rappresentazione di "Turandot" di Ferruccio Busoni, il 5 aprile è Svejk nella prima rappresentazione assoluta di Il buon soldato Svejk diretta da Nino Sanzogno e la regia di Virginio Puecher;
    • nel 1963 è Un Maestro di musica nella prima di Arianna a Nasso con Reri Grist, Marcello nella prima di La bohème con la Freni diretto da Karajan, nel Febbraio è Lo Zio nella première di "Il linguaggio dei fiori ossia Donna Rosita nubile" di Renzo Rossellini con la Barbieri, Sharpless in Madama Butterfly con la Scotto, Giovanni nella prima rappresentazione assoluta di Era proibito di Luciano Chailly, nel Marzo è Masetto nella prima di "Il dissoluto punito ossia Il Don Giovanni" con la Schwarzkopf, Leontyne Price, la Freni, Alva e Nicolai Ghiaurov, Ford nella prima di Falstaff con Kabaiwanska, Freni e Barbieri, il 7 dicembre è David nella serata di Gala per l'apertura della stagione ne L'amico Fritz con la Freni ed il 10, 17, 21 e 29 dicembre 1963, 6, 9, 12 gennaio 1964, il 31 dicembre 1964 è Marcello nella ripresa di "La bohème" con la Freni e nello stesso anno è Dandini nella prima di La Cenerentola, Bill nella prima di Ascesa e caduta della città di Mahagonny di Kurt Weill e Belcore nella prima di L'elisir d'amore con Freni e Di Stefano;
    • nel 1965 è Paolo Albiani in Simon Boccanegra con Ghiaurov e Marcello ne La Bohème; nel 1966 è Paolo Albiani nella prima di Simon Boccanegra e Marcello ne La Bohème con Pavarotti e Freni e Sharpless in Madama Butterfly, nel 1967 è Ford nella prima di Falstaff e Marcello nella prima di La Bohème con la Freni, nel 1968 è Marcello nella prima di La Bohème;
    • nella stagione 1969/1970 è Lescaut in Manon (Massenet) con Pavarotti e Freni, Figaro ne Il barbiere di Siviglia di Rossini diretto da Claudio Abbado e Marcello ne La Bohème con Pavarotti, nel 1969 è il sergente Lescaut nella ripresa di "Manon" di Massenet con Mirella Freni e Luciano Pavarotti;
    • nel 1971 è Marcello nella prima di La Bohème, il 13 ed il 24 marzo 1972 è Enrico nella prima di "Il campanello" con Angelo Nosotti, il 16 gennaio 1973 è Malatesta nella prima di "Don Pasquale" con Kraus, di Donizetti e il Dottor Malatesta in Don Pasquale, nel 1974 è Corbolone nella prima di Il marito disperato di Domenico Cimarosa, nel 1975 è Corbolone nella prima di Il marito disperato e Marcello nella prima di La Bohème con Pavarotti ed Ileana Cotrubas diretto da Georges Prêtre, nel 1976 è Don Alfonso nella prima di Così fan tutte con Margaret Price, Agnes Baltsa, Reri Grist diretto da Karl Böhm ed infine nella serata d'inaugurazione della stagione 1983/1984 è Ping in Turandot con Ghena Dimitrova e Katia Ricciarelli diretto da Lorin Maazel.
  • Nel 1953 è Masetto nella ripresa nel Teatro dell'Opera di Roma di "Il dissoluto punito ossia Il Don Giovanni" con la direzione Karajan con la Schwartzkopf e Sesto Bruscantini.
  • Nel 1954 a Bilbao è Marcello ne La Bohème e canta in Faust (opera).
  • Sempre nello stesso anno è Enrico Ashton nella ripresa nel Teatro Comunale di Bologna di "Lucia di Lammermoor".
  • Nel 1955 è Enrico Ashton nella ripresa nella RIAS di Berlino Ovest di "Lucia di Lammermoor" con Di Stefano e la direzione di von Karajan e Creonte nella prima rappresentazione radiofonica in concerto nell'Auditorium RAI del Foro Italico di Roma di "Antigonae" di Orff.
  • Il 12, 14 e 16 giugno 1956 è Enrico nella trasferta scaligera di Lucia di Lammermoor con Maria Callas e Giuseppe Di Stefano diretto da Herbert von Karajan al Wiener Staatsoper. In questo teatro il baritono prenderà parte a centotrentuno rappresentazioni, fino al 1998, interpretando anche: Giorgio Germont ne La traviata diretto da Karajan, Ford in Falstaff con Gobbi, Alva, la Schwarzkopf, la Moffo e Giulietta Simionato diretto da Karajan, Sharpless in Madama Butterfly, Amonasro in Aida, Escamillo in Carmen (opera) diretto da Karajan nel 1957, Tonio dei Pagliacci (opera), Figaro ne Le nozze di Figaro, Marcello ne La bohème con Wilma Lipp, Dottor Malatesta in Don Pasquale nel 1962, Masetto in Don Giovanni con Leontyne Price diretto da Karajan nel 1963, Don Alfonso in Così fan tutte diretto dal Dr. Karl Böhm nel 1979, Dandini ne La Cenerentola con Agnes Baltsa, Dottor Dulcamara ne L'elisir d'amore nel 1984, Figaro ne Il barbiere di Siviglia nel 1985 e Lescaut in Manon Lescaut nel 1986.
  • Nel 1956 è Enrico Ashton nella ripresa nel Teatro San Carlo di Napoli di "Lucia di Lammermoor" con la Callas.
  • Nel 1957 è Enrico Ashton nella ripresa radiofonica nell'Auditorium RAI del Foro Italico di Roma di "Lucia di Lammermoor" diretto da Tullio Serafin con la Callas.
  • A Salisburgo nel 1957 è Ford nella ripresa nel Festspielhaus di "Falstaff" diretto da Karajan con Anna Moffo, la Schwarzkopf, Giulietta Simionato Alva e Tito Gobbi, nel 1959 è Guglielmo nella ripresa nella Rittersaal del Residenz-Theater di "Così fan tutte ossia La scuola degli amanti" diretto da Karl Böhm con Christa Ludwig, nel 1960 è Masetto nella ripresa nell'Altes Festspielhaus di "Il dissoluto punito ossia Il Don Giovanni" diretto da Karajan con la Schwarzkopf e Leontyne Price, nel 1961 è Masetto nella ripresa nell'Altes Festspielhaus di "Il dissoluto punito ossia Il Don Giovanni" diretto da Herbert von Karajan con Wilma Lipp e Leontyne Price e Paolo Albiani nella prima rappresentazione nella Felsenreitschule di "Simon Boccanegra" con Leyla Gencer e Tito Gobbi, nel 1971 è Malatesta nella prima rappresentazione del Kleines Festspielhaus di "Don Pasquale" di Gaetano Donizetti, nel 1972 è Malatesta nella ripresa del Kleines Festspielhaus di "Don Pasquale" di Gaetano Donizetti, nel 1974, 1975 e nel 1977 è Don Alfonso nella ripresa nel Kleines Festspielhaus di "Così fan tutte ossia La scuola degli amanti" diretto da Böhm con Gundula Janowitz e Reri Grist, nel 1981 Ford nella ripresa nel Großes Festspielhaus di "Falstaff" diretto da Karajan con Raina Kabaivanska e Christa Ludwig.
  • Nel 1958 debutta negli Stati Uniti nel ruolo di Figaro ne Il barbiere di Siviglia al War Memorial Opera House di San Francisco. Lo stesso anno per il San Francisco Opera sarà anche Marcello ne La Bohème con Lisa Della Casa e Figaro ne Le Nozze di Figaro con Elisabeth Schwarzkopf. Sempre nel 1958 è Enrico Ashton nella ripresa nella Salle Garnier del Théâtre du Casino di Montecarlo di "Lucia di Lammermoor".
  • Nel 1959 è Ruprecht nella prima rappresentazione nel Teatro Caio Melisso di Spoleto di "L'angelo di fuoco" di Prokofiev con Leyla Gencer.
  • Ancora nel 1961 è John Sorel nella prima rappresentazione nel Teatro Nuovo di Torino di "Il console" di Gian Carlo Menotti.
  • Nel 1964 è Figaro ne Le nozze di Figaro al Teatro dell'Opera di Roma.
  • Il 19 novembre 1965 è Faninal nella prima rappresentazione del Teatro Comunale di Bologna di "Il cavaliere della rosa" di Richard Strauss e Figaro ne Il barbiere di Siviglia con la Berganza al Teatro dell'Opera di Roma..
  • Nel 1967 è Filippide nella prima rappresentazione radiofonica per la RAI nel Teatro di Corte del Palazzo Reale di Napoli di "Des Esels Schatten" di Richard Strauss.
  • Nel 1968 è Malatesta nella prima rappresentazione nel Teatro de la Zarzuela di Madrid di "Don Pasquale" e Marcello nella ripresa nel Teatro Nuovo di Torino di "La bohème" con Alfredo Mariotti.
  • Nel 1970 è John Falstaff nella ripresa nel Teatro della Pergola di Firenze di "Falstaff" con Ottavio Garaventa.
  • Nel 1971 è Sparbüchsen Heinz-Pennybank Bill nella prima rappresentazione nel Teatro Nuovo di Torino di "Ascesa e caduta della città di Mahagonny" di Kurt Weill con Alfredo Mariotti.
  • Il 23 marzo 1972 è Marcello nella ripresa nel Teatro Nuovo di Torino di "La bohème".
  • Il 19 novembre 1972 è Guglielmo in "Così fan tutte ossia La scuola degli amanti" nella prima rappresentazione del Teatro dei Rinnovati di Siena, il 22 novembre è Guglielmo nella prima rappresentazione nel Teatro Petrarca di Arezzo con Leyla Gencer ed il 28 novembre 1972 nella prima rappresentazione nel Teatro Persio Flacco di Volterra con la Gencer.
  • Il 29 dicembre 1972 è Malatesta nella ripresa del Teatro Comunale di Firenze di "Don Pasquale", di Donizetti. Nello stesso anno è Enrico ne Il campanello dello speziale di Donizetti.
  • Il 27 settembre 1973 è Belcore nella prima rappresentazione nel Palasport di Torino di "L'elisir d'amore" di Gaetano Donizetti.

Note

  1. Carlo Belli (a cura di), Il Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto nel suo primo ventennio, ed. "Teatro Lirico Sperimentale di Spoleto Adriano Belli", Roma 1966 p. 58
  • L'8 novembre 1976 è Figaro nella ripresa del Teatro Donizetti di Bergamo di "Il barbiere di Siviglia" di Gioachino Rossini.
  • Nel 1978 è Bottom nella prima rappresentazione nel Teatro Comunale di Firenze di "Sogno di una notte di mezza estate (opera)" di Benjamin Britten.
  • Nel 1979 è Sharpless nella replica nel Teatro Comunale di Firenze di "Madama Butterfly".
  • Nel 1980 è Alfonso in Così fan tutte al Royal Opera House di Londra e Malatesta nella ripresa nel Nuovo Teatro Regio di Torino di "Don Pasquale" con Angelo Nosotti.
  • Al Royal Opera House di Londra nel 1984 è Sir John Falstaff in Falstaff (Verdi) e Don Pasquale, nel 1985 è Dulcamara ne L'elisir d'amore e con Luciano Pavarotti nel 1990.
  • Nel 1988 è Gianni Schicchi nella ripresa nel Teatro Comunale di Firenze.
  • Al Royal Opera House, Covent Garden di Londra il 16 aprile 1984 è Alfonso in Così fan tutte, il 16 giugno 1984 è Sir John Falstaff, il 2 ottobre 1984 è Don Pasquale, il 5 ottobre 1985 è Dulcamara nell'elisir d'amore, il 13 marzo 1990 è Dulcamara ne L'elisir d'amore.
  • Nel 2000 è Don Alfonso in Così fan tutte all'Opéra National de Paris.
  • Nel 2001 è Don Alfonso in Così fan tutte all'Edinburgh International Festival.</ref>
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 24.03.2014 13:02:51

Questo articolo si basa sull'articolo Rolando Panerai dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.