Banca dati musicale

Musicista

Sándor Végh

Sándor Végh

nato il 17.5.1912 a Cluj-Napoca (Klausenburg), Romania

morto il 7.1.1997 a Salzburg, Austria

Links www.universalis-edu.com (Francese)
www.nytimes.com (Inglese)

Sándor Végh

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Sándor Végh (Cluj-Napoca, 17 maggio 1912 – Salisburgo, 7 gennaio 1997) è stato un compositore, violinista e direttore d'orchestra ungherese naturalizzato francese.

Educazione

Sándor Végh nasce a Kolozsvár, in Transilvania, all'epoca nell'Impero Austro-ungarico. Inizia gli studi di pianoforte a sei anni, entra al Conservatorio di Budapest nel 1924, studiando violino con Jenő Hubay e composizione con Zoltán Kodály. Inizia la carriera di violino solista e nel 1927 suona una composizione di Richard Strauss sotto la direzione del compositore stesso. Si diploma al Conservatorio nel 1930 vincendo il Premio Hubay e il Premio Reményi dell'istituto nel 1927.

Nel 1941 divenne professore dell'Accademia di Budapest incarico che mantenne fino al 1946. Nel 1952 emigrò in Francia e ottenne la cittadinanza francese. Nell'anno seguente si trasferì a Basilea, dove fu professore al Conservatorio.

Fu fondatore di diversi complessi da camera, tra cui il Quartetto Végh e direttore d'orchestra al Mozarteum di Salisburgo e dei Camerata Salzburg.

Controllo di autorità VIAF: (EN1139-21506 · LCCN: (ENn81120319 · ISNI: (EN0000 0001 1828 0301 · GND: (DE12379-1715 · BNF: (FRcb139007889 (data)
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 31.10.2017 17:22:16

Questo articolo si basa sull'articolo Sándor Végh dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.