Banca dati musicale

Musicista

Pierre Pierlot

nato il 26.4.1921 a Parigi, Francia

morto il 9.1.2007 a Parigi, Francia

Links www.resmusica.com (Francese)

Pierre Pierlot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Pierre Pierlot (Parigi, 26 aprile 1921 – 9 gennaio 2007) è stato un oboista francese.

Biografia

Dopo aver iniziato gli studi musicali a Valenciennes con Gaston Longatte, continuò gli studi presso il Conservatorio di Parigi con Luis Blouzet e consegue nel 1941 il diploma di oboe e musica da camera. Nel 1949 vince il primo premio al Concorso internazionale di Ginevra, nel quale sarà poi più volte membro della giuria.

Nel 1946, a seguito della sua amicizia con il flautista Jean-Pierre Rampal, dà vita al Quintetto a fiato francese con Jacques Lancelot al clarinetto, Gilbert Coursier al corno e Paul Hongne al fagotto. A partire dal 1952, Pierre Pierlot diviene membro del Ensemble baroque de Paris con Robert Veyron-Lacroix e Robert Gendre.

Entra a far parte dell'orchestra dell'Opéra-comique nel 1947, posto che mantiene fino al 1972, quando diviene oboe solista dell'orchestra dell'Opéra de Paris. Nel 1969 viene nominato professore di musica da camera al Conservatoire de Paris e succederà poi a Étienne Baudo nella classe di oboe, incarico che manterrà fino al 1986.

Concertista di fama mondiale, ha avuto dedicati concerti per oboe e orchestra da Milhaud e di Henri Martelli. Ha registrato i più importanti concerti per oboe di autori come Tomaso Albinoni, Antonio Vivaldi, Domenico Cimarosa, Wolfgang Amadeus Mozart, Richard Strauss e Francis Poulenc, con le orchestre dirette da Kurt Redel, Claudio Scimone e Jean-François Paillard.

Controllo di autorità VIAF: (EN37103116 · BNF: (FRcb138984794 (data)
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 11.11.2015 17:41:07

Questo articolo si basa sull'articolo Pierre Pierlot dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.