Aldo Romano

Aldo Romano - © Michel Vonlanthen

nato il 16.1.1941 a Belluno, Veneto, Italia

Links www.discogs.com (Inglese)
www.jazzthing.de (Tedesco)

Aldo Romano (batterista)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera
Aldo Romano

Foto di Daniel Shen
Nazionalità  Italia
Genere Jazz
Rock
Periodo di attività
1970? attuale
Album pubblicati 23
Si invita a seguire lo schema del Progetto Musica

Aldo Romano (Belluno, 16 gennaio 1941) è un batterista italiano, jazz e rock.

Biografia

Nato a Belluno nel 1941, si trasferisce sin da piccolo in Francia, e a dieci anni suona già chitarra e batteria a Parigi, eseguendo anche piccoli concerti locali. Ma la sua carriera vera e propria da batterista comincia a delinearsi quando inizia a collaborare con musicisti del calibro di Don Cherry, nel 1963. Ha registrato vari album con Steve Lacy, Dexter Gordon ed altri ancora. Verso gli anni settanta inizia a sperimentare il rock, e più precisamente generi derivati come il jazz fusion e nel 1978 incide il suo primo album. In parecchi album registrati a cavallo degli anni ottanta, Aldo riprende nuovamente il jazz. Vive tuttora in Francia. Il suo amore per l'Italia, terra natia, lo spinge a creare un quartetto jazz tutto "italiano". Ha anche registrato con il famoso pianista jazz Michel Petrucciani. Nel 2004 vince il Jazzpar Prize.

Discografia

Come direttore

  • Il Piacere, 1979
  • Alma Latina, 1983
  • Ten Tales, 1989
  • Corners, 1998
  • Carnet de Routes, 2000 (con Louis Sclavis e Henri Texier)
  • Intervista, 2001
  • Palatino, 2001
  • Threesome, 2004 (con Danilo Rea e Remi Vignolo)
  • Chante, 2006 (con Carla Bruni)
  • Flower Power, 2007
  • Etat de fait, 2007
  • Just Jazz, 2008
  • Because of Bechet, 2009

Come sideman

Con Don Cherry

  • Togetherness (Cicala, 1965)

Con Gordon Beck

  • Sunbird (JMS-Cream, 1979)

Con Michel Grailler

  • Dream Drops (OWL, 1982)

Con Rolf Kühn e Joachim Kühn

  • Impressions of New York (Impulse!, 1967)

Con Steve Lacy

  • Jazz Realities (Fontana, 1966), con Carla Bley e Michael Mantler
  • Disposability (RCA [Italy], 1966)
  • Sortie (GTA, 1966)
  • Epistophy (BYG, 1969)

Con Michel Petrucciani

  • Estate (IRD, 1982)
  • Playground (Blue Note, 1991)

Con Enrico Rava

  • Enrico Rava Quartet (ECM, 1978)

Con Steve Kuhn e Miroslav Vitous

  • Oceans In The Sky (Owl Records, 1990)

Con Louis Sclavis, Henri Texier e Guy Le Querrec

  • Suite Africaine (Label Bleu, 1999)

Collegamenti esterni

Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 25.04.2014 12:41:12

Questo articolo si basa sull'articolo Aldo Romano (batterista) dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.