Mose Allison

Mose Allison

nato il 11.11.1927 a Tippo, MS, Stati Uniti d'America

morto il 15.11.2016 a Tippo, MS, Stati Uniti d'America

Links www.moseallison.net (Inglese)

Mose Allison

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Mose John Allison (Tippo, 11 novembre 1927 – Hilton Head, 15 novembre 2016) è stato un pianista e cantante statunitense, di musica jazz e blues.

Biografia

Nato in Mississippi, si è trasferito a New York nel 1956 per iniziare la sua carriera nel mondo del jazz. Si è esibito con Stan Getz, Gerry Mulligan, Al Cohn, Zoot Sims, Phil Woods, mentre nel 1957 ha pubblicato il suo primo album discografico.Il suo pezzo più famoso è Parchman Farm, ma il jazzista Mose Allison lascia ai posteri un incredibile catalogo musicale di oltre 150 brani, archivio a cui hanno attinto gruppi come gli Who, le Bangles, i Clash e personaggi come Elvis Costello e Van Morrison. Figlio di un agricoltore del Mississippi si appassiona alla musica giovanissimo e scrive il primo componimento a 13 anni.

Laureato in arte e filosofia serve l'esercito per due anni e si trasferisce a New York per dedicarsi esclusivamente alla musica. Nel 1958, a trentanni, forma un trio insieme a Addison Farmer e Nick Stabulas. La rivista Jet pensa che sia nero, perché canta blues. Dal 2006 Allison è nella Long Island Music Hall of Fame, e nel 2013 gli è stata conferita la più alta onorificenza nel mondo del jazz dal National Endowment for the Arts con una cerimonia ufficiale al Lincol Center. "Quello che posso dire è che ha saputo come costruire la sua felicità" ha detto la moglie. Mose se ne è a andato a quasi novant'anni per ragioni naturali nella sua casa in South Carolina.

Discografia

  • 1957 - Back Country Suite (Prestige Records, PRLP-7091)
  • 1958 - Local Color (Prestige Records, PRLP-7121)
  • 1958 - Young Man Mose (Prestige Records, PRLP-7137)
  • 1959 - Creek Bank (Prestige Records, PRLP-7152)
  • 1960 - Transfiguration of Hiram Brown (Columbia Records, CL 1444/CS 8240)
  • 1961 - I Love the Life I Live (Columbia Records, CL 1565/CS 8365)
  • 1961 - Autumn Song (Prestige Records, PRLP-7189)
  • 1962 - Ramblin' with Mose (Prestige Records, PRLP-7215)
  • 1962 - I Don't Worry About a Thing (Atlantic Records, LP/SD 1389)
  • 1962 - Takes to the Hills (Epic Records, LA 16031/BA 17031) pubblicato anche con i titoli: Sings and Plays e V-8 Ford Blues
  • 1963 - Swingin' Machine (Atlantic Records, LP/SD 1398)
  • 1964 - Mose Allison Sings (Prestige Records, PRLP/PRST-7279) Raccolta
  • 1964 - The Word from Mose (Atlantic Records, LP/SD 1424)
  • 1965 - Down Home Piano (Prestige Records, PRLP/PRST-7423) Raccolta
  • 1966 - Mose Alive! (Atlantic Records, LP/SD 1450) Live
  • 1966 - Mose Allison Plays for Lovers (Prestige Records, PRLP/PRST-7446) Raccolta
  • 1966 - Wild Man on the Loose (Atlantic Records, LP/SD 1456)
  • 1968 - Mose Goes (Odyssey Records, 32160294) riedizione di The Transfiguration of Hiram Brown
  • 1968 - I've Been Doin' Some Thinkin' (Atlantic Records, SD 1511)
  • 1969 - The Best of Mose Allison (Atlantic Records, SD 1542) Raccolta
  • 1969 - Hello There, Universe (Atlantic Records, SD 1550)
  • 1971 - Retrospective (Columbia Records, C 30564) Billboard del 15 maggio 1971, pagina 58
  • 1971 - Western Man (Atlantic Records, SD 1584) Billboard del 23 ottobre 1971, pagina 52
  • 1972 - Mose in Your Ear (Atlantic Records, SD 1627) Live
  • 1976 - Your Mind Is on Vacation (Atlantic Records, SD 1691)
  • 1979 - Ol' Devil Mose (Prestige Records, ?) Raccolta
  • 1982 - Middle Class White Boy (Elektra Musician Records, E1-60125)
  • 1983 - Lessons in Living (Elektra Musician Records, 60237-1) Live
  • 1987 - Ever Since the World Ended (Blue Note Records, BLJ-48015)
  • 1990 - My Backyard (Blue Note Records, CDP 7 93840 2)
  • 1990 - At His Best (JCI Records, JCD-3651) Raccolta
  • 1993 - The Earth Wants You (Blue Note Records, CDP 7243 8 27640 2 1) Live
  • 1994 - Pure Moses (Ram Records, R-81001) Live
  • 1994 - Allison Wonderland: The Mose Allison Anthology (Rhino Records, R2 71689) Raccolta
  • 1994 - High Jinks! (Columbia Records, J3K 64275) Raccolta, 3 CD pubblicazione: giugno 1994
  • 1997 - Jazz Profile (Blue Note Records, 7243 8 55320 2 1) Raccolta
  • 1997 - Original Jazz Classics Collection: Mose Allison (Original Jazz Classics Records, OJCX 009) Raccolta
  • 1998 - The Sage of Tippo (32 Jazz Records, 32068) Raccolta, 2 CD
  • 1998 - Gimcracks and Gewgaws (Blue Note Records, 7243 8 23211 2 5)
  • 2001 - The Mose Chronicles - Live in London, Volume 1 (Blue Note Records, 7243 5 297472 2 6) Live
  • 2001 - The Mose Chronicles - Live in London, Volume 2 (Blue Note Records, 7243 5 29748 2 5) Live
  • 2010 - The Way of the World (Anti Records, 87059-2)

Altri progetti

Collegamenti esterni

Controllo di autorità VIAF (EN34602711 · ISNI (EN0000 0000 5772 9207 · LCCN (ENn81010519 · GND (DE119503646 · BNF (FRcb133234339 (data)
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 26.10.2018 13:58:09

Questo articolo si basa sull'articolo Mose Allison dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.