Marc Ribot

Marc Ribot

nato il 21.5.1954 a Newark, NJ, Stati Uniti d'America

Links www.marcribot.com (Inglese)

Marc Ribot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera

Marc Ribot (Newark, 21 maggio 1954) è un chitarrista statunitense.

Biografia

Ha origini ebraiche ed è noto per aver suonato la chitarra a fianco di artisti come Tom Waits, John Zorn, Elvis Costello, Vinicio Capossela, Jack McDuff, Wilson Pickett, Mazapegul, Mimmo Locasciulli, Boris Savoldelli, Mike Patton, Elton John, Chiara Civello, Diana Krall, Naïf Hérin, Sarah Jane Morris, Marianne Faithfull, David Sylvian, Arto Lindsay. È anche compositore e, occasionalmente, cantante.

È considerato tra i più apprezzati chitarristi rock di sempre.[1] Il critico Piero Scaruffi lo mette al secondo posto dietro solamente a Jimi Hendrix.[2]

Discografia parziale

  • Rootless Cosmopolitans (1990)
  • Requiem for What's His Name (1992)
  • Marc Ribot Plays Solo Guitar Works of Frantz Casseus (1993)
  • Shrek (1994)
  • Subsonic 1: Sounds of a Distant Episode (1994)
  • Don't Blame Me (1995)
  • Shoe String Symphonettes (1997)
  • Pranzo Oltranzista (1997)
  • The Prosthetic Cubans (1998)
  • Yo! I Killed Your God (1999)
  • Muy Divertido! (2000)
  • Saints (2001)
  • Masada Anniversary Edition Vol. 1: Masada Guitars (2003)
  • Scelsi Morning (2003)
  • Soundtracks Vol 2 (2003)
  • Spiritual Unity (2005)
  • 17 Hippies play Guitar (2006)
  • Asmodeus: Book of Angels Volume 7 (2007)
  • Silent Movies (2010)

Filmografia

Note

  1. ^ (EN) Marc Ribot, su AllMusic, All Media Network.
  2. ^ Greatest rock guitarists of all times, su scaruffi.com.

Altri progetti

Collegamenti esterni

Controllo di autorità VIAF (EN74041134 · ISNI (EN0000 0001 2028 5734 · LCCN (ENnr97007831 · GND (DE134032438 · BNF (FRcb139360753 (data)
Questa pagina è stata modificata l'ultima volta il 29.07.2018 17:27:41

Questo articolo si basa sull'articolo Marc Ribot dell'enciclopedia liber Wikipedia ed è sottoposto a LICENZA GNU per documentazione libera.
In Wikipedia è disponibile una lista degli autori.